Entro il 2010 in tutta la Valle di Susa Tutta la valle avrà  la banda larga per la navigazione internet ad alta velocità , e senza fili. Questo porterà  ad un miglioramento dei servizi di telecomunicazione e di connettività  a internet dei nostri computer di casa, nonché per le 10.000 aziende della Valle e per le scuole. E’ stato siglato ieri a Torino, presso la Provincia, un accordo tra l’ente guidato da Saitta e le aziende Sitaf, Ativa e Aem-Net (Gruppo Iride) per realizzare una nuova infrastruttura telematica a fibra ottica, predisposta per la navigazione wire-less (senza fili): un’asse da 100 km, che partirà  da Torino per fare tappa nelle stazioni radio disseminate lungo i caselli e le sedi autostradali di Rivoli, Avigliana, Susa, Salbertrand, Bardonecchia e nella galleria Pierremenaud di Oulx, in modo da poter servire tutte le località  del territorio.

Approfondimenti su La Valsusa n°38 di Giovedì 8 ottobre a cura di F. Tanzilli Un esempio di fibra ottica