Borgata Cette non esiste nella realtà, se mai è un mix di tanti luoghi differenti, messi insieme e ricomposti in maniera effcace dalla scrittura di Tiziana Angilletta,

la scrittrice valsusina che ha vinto l’edizione 2016 del concorso letterario mazionale Giovane Holden,

con il suo primo romanzo, “Ernesto e Bondìo”.

L’abbiamo incontrata a Chianocco, dove vive con il marito Patrizio e due cani, appena sotto la borgata Combette.

E questa esiste sul serio, anche se comunque si presenta come un luogo da favola.

“Vivere in questa valle, ed in questo preciso momento storico- afferma Tiziana- aiuta a pensare e favorisce anche la scrittura”.

L’intervista a Tiziana Angilletta esce sul numero 32 de La Valsusa, che sarà in edicola giovedì 31 agosto.