Lorca_(1914)Al centro polifunzionale La Fabrica (via IV Novembre 19) di Avigliana, per la rassegna di Teatro Abitato, alle ore 21 è in programma “La casa di Bernarda Alba” di F. Garcia Lorca – Piccola Compagnia della Magnolia/Teatro Abitato/Théâtre de L’Epée de Bois-Cartoucherie-Paris.
Piccola Compagnia della Magnolia/Teatro Abitato porta in scena per la centocinquesima replica un classico del drammaturgo spagnolo Federico Garcia Lorca, LA CASA DI BERNARDA ALBA, prestigiosa coproduzione italo-francese per la regia del maestro Antonio Diaz-Floriàn e cavallo di battaglia della compagnia dal 2004. La Casa di Bernarda Alba è l’estremo capolavoro di Lorca, completato nel giugno 1936 pochi mesi prima di essere fucilato dai nazionalisti. Si tratta di un’opera-testamento di forte impatto emotivo e l’allestimento sottolinea ed esalta quel registro grottesco, certo implicito nella scrittura di Lorca, ma specialmente connaturato alla cultura spagnola, da Goya fino a Bunuel senza tralasciare le Meninas di Velasquez in cui si intravedono le sette protagoniste dello spettacolo. La Casa di Bernarda Alba è un esempio dell’universalità dei grandi testi del passato che non smettono di comunicarci brividi di intelligenza e di emozione. La stagione aviglianese è realizzata in collaborazione con Comune di Avigliana e con il sostegno della Provincia di Torino e del Sistema Teatro Torino e Provincia.
Costo: intero 12 euro, ridotto 10 euro.
Informazioni e prenotazioni: Teatro Abitato, tel. 011/0446158 – 348/8442070 – teatroabitato@gmail.com – www.teatroabitato.it.