“La Musica qu’i vìnt dal Ròtchess”: un titolo evocativo per uno spettacolo che porterà la musica tradizionale nel cuore di Novalesa, domenica 14 gennaio, alle 16, nel salone polivalente. Ad esibirsi sarà il gruppo artistico musicale “Blu l’Azard”, ovvero Marzia Rey, Peyre Anghilante, Flavio Giacchero e Gigi Ubaudi. “Attraverso testi, immagini e suoni – dice Marzia Rey – racconteremo la figura del maestro Quintino Castagneri che da pioniere, alla fine degli anni ‘60, si autoregistrò per documentare la musica tradizionale del proprio paese, Balme, nelle alte Valli di Lanzo. L’idea: lasciare traccia di un mondo sonoro che andava scomparendo”.

Luca Giai