Un “PANIERE” di farmaci di automedicazione per le patologie pi๠comuni a un prezzo speciale. L’impegno concreto dei farmacisti verso i cittadini. Proposte concrete per aiutare i cittadini, in un momento di grande difficoltà  economica come quella che si sta vivendo ora. Una iniziativa in linea con la missione della farmacia.
Parte dal 10 giugno, in ciascuna delle farmacie aderenti, una nuova iniziativa, che vede riunite con un unico obiettivo le principali e pi๠rappresentative aggregazioni di farmacisti della nostra Regione.
Da una intuizione di FARMAGRUPPO (che riunisce oltre 400 farmacie piemontesi, liguri e valdostane sotto il suo marchio), la campagna LA SALUTE AD UN PREZZO PIU’ LEGGERO ha coinvolto strada facendo anche FARMACUORE (circa 30 farmacie su Torino e provincia), COOPERATIVA FARMACEUTICA LECCHESE (che conta oltre 30 farmacie in Piemonte e Liguria) e FARMAPIU’ (il network di cui fanno parte oltre 240 farmacie su Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria).
Farmagruppo è partita nel 2008 producendo a marchio proprio due soli principi attivi, tra i pi๠venduti e pi๠comuni: acido acetilsalicilico e paracetamolo, a cui si sono aggiunti altri farmaci e integratori di magnesio e potassio. Oggi il progetto si è concluso e “con grande soddisfazione : afferma il dottor Platter, presidente di Federfarma Piemonte : si è allargato ad un numero decisamente consistente di farmacie di tutta la regione”. Mettendo in pratica quella che era stata la richiesta della precedente amministrazione regionale, che aveva chiesto che questo tipo di iniziative di grande impatto non fossero solo campagne spot destinate ad esaurirsi in breve.
L’accordo con Ratiopharm : azienda farmaceutica leader nella produzione di farmaci generici : ci ha permesso di offrire ai cittadini un paniere di farmaci ad un prezzo speciale: i principi attivi di automedicazione, che servono a curare le patologie pi๠comuni, sono oggi a disposizione con un costo che varia da € 1,90 a € 4 ,50 a seconda della confezione, mediamente a meno della metà  del prodotto di marca pi๠commercializzato. Questo è stato reso possibile grazie ad accordi commerciali che solamente le aggregazioni di farmacisti possono ottenere.
INIZIATIVA VALIDA per 365 giorni all’anno. Semplicemente entrando in farmacia i cittadini potranno trovare i prodotti oggetto della campagna al prezzo speciale.
Un impegno nei confronti della cittadinanza e quindi dell’amministrazione pubblica. Un risultato unico in Italia: un paniere di farmaci di automedicazione ad un prezzo veramente speciale!
I farmacisti piemontesi ancora una volta si dimostrano caposcuola: reattivi e abili nell’adattarsi alle mutate esigenze del mercato italiano. L’unione dei principali gruppi di acquisto in una unica aggregazione di “imprese” ne è la dimostrazione. La forza del gruppo per i cittadini. “Ogni volta che lo scenario intorno a noi impone cambiamenti, – sottolinea ancora il presidente di Federfarma Piemonte, Luciano Platter : non abbiamo perso tempo a lamentarci ma, anzi, abbiamo cercato di approfittarne per offrire ai cittadini nuove occasioni di risparmio, sempre con l’obiettivo primario di mantenere inalterato il livello di professionalità  e la qualità  del servizio”. “Come referente regionale FOFI : afferma il dottor Mario Giaccone : non posso che plaudere a una iniziativa dove ancora una volta l’unione fa la forza, in cui farmacisti appartenenti a gruppi diversi si uniscono con un unico importante obiettivo: aiutare il cittadino a mantenere la salute risparmiando”. il manifesto