Chissà, forse aveva ragione Charlie Brown che diceva: le estati volano sempre, gli inverni camminano. Oppure chi ha scritto: essere in vacanza e non avere nulla da fare e avere tutto il tempo per farlo. O addirittura Shakespeare che nell’Enrico IV scrive: se uno passasse un anno intero in vacanza, divertirsi sarebbe stressante come lavorare.

Comunque sia agosto è sacro, chiuso per ferie. E quindi anche La Valsusa va in ferie, tornerà in edicola giovedì 31 agosto (giovedì prossimo però avrete in regalo un numero tutto speciale, proprio sulle vacanze).

Continuate però a seguirci su www.lavalsusa.it

Certo, è bene non dimenticarci di chi non potrà certo andare in vacanza. L’ISTAT ha pubblicato un rapporto sulla povertà in Italia relativa al 2015. I dati mostrano che il 6,1 per cento delle famiglie residenti in Italia si trova in condizione di povertà assoluta, per un totale di quattro milioni e 598 mila persone (il numero più alto dal 2005 a oggi): il 7,6 per cento della popolazione residente. E’ un’Italia cui forse pensiamo troppo poco. Come se non ci fosse. Ma c’è. Comunque, buone vacanze, amici lettori.