DSCN0944E’ partito dalla telefonata di una cittadina l’inseguimento di questa mattina, lunedì 11 aprile, sulle strade valsangonesi, da Coazze a Sangano. Insospettita da una Volksvagen Golf grigia che faceva avanti a indietro davanti a casa, una coazzese ha telefonato ai Carabinieri di Giaveno, che sono accorsi e hanno rintracciato la vettura. Da quel momento, i malviventi si sono dati alla fuga, inseguiti a distanza dagli agenti, riuscendo a far perdere le loro tracce. Da Coazze a Giaveno, poi verso Trana passando dalla via secondaria di borgata Pianca, la fuga è terminata a Sangano, dove il motore della Golf ha ceduto e i ladri, presumibilmente in tre, si sono dati alla fuga. Nell’auto i carabinieri hanno rinvenuto piedi di porco, flessibili, tenaglie, tutto il materiale utile allo scasso, oltre ad alcune radiotrasmittenti e a targhe clonate.