In questi giorni è partita l’iniziativa “Seminiamo libri per far ricrescere alberi”. Si tratta di un’iniziativa promossa da COLTI, consorzio librerie torinesi indipendenti, che prevede la raccolta fondi da destinare al Comune di Caprie per il rimboschimento delle zone gravemente colpite dagli incendi di novembre.

Dalla vendita del libro di Jean Giono “L’uomo che piantava gli alberi”, verrà donata parte del ricavato al suddetto Comune per l’acquisto di alberi da piantare nelle zone andate a fuoco. Si tratta senza dubbio di un’iniziativa encomiabile, ma avrebbe potuto aver maggior risalto in Valle di Susa con un coinvolgimento delle librerie presenti sul territorio, librerie che da decenni lavorano in collaborazione con le amministrazioni locali, le associazioni, le scuole e i comitati della valle.

Questa iniziativa, con l’esclusione delle librerie della Valle e delle valli limitrofe (esclusione pensata  in quanto librerie non consorziate), rischia di gettare cattiva luce sul nostro lavoro quotidiano, oltre a limitare la possibilità degli abitanti di partecipare economicamente alla raccolta fondi.

Tuttavia, crediamo che iniziative come questa siano molto utili, e di conseguenza consiglieremo ai nostri clienti una gita Torino nelle librerie aderenti, perché per noi il territorio e l’ambiente vengono prima di tutto.

Restiamo al tempo stesso convinti che si sia trattato di una mancanza di rispetto per il nostro lavoro e per la nostra appartenenza a questi luoghi, da parte dei colleghi torinesi. Averci escluso a priori, rischia di sminuire il valore umano e solidale che l’iniziativa poteva avere, e rischia di trasformarsi nell’ennesima campagna di comunicazione, con un riscontro economico, ma fine a se stessa.

Alcune librerie valligiane hanno in programma la collaborazione ad un progetto di ampio respiro che porti ad una raccolta fondi mirata, da destinare ad enti volontari operanti sul territorio. Stiamo aspettando che la situazione si stabilizzi in modo da indirizzare gli sforzi nella giusta direzione, lavorando con la necessaria tranquillità alla realizzazione di un efficace intervento.

Rita Cevrero  –Libreria La Città del Sole – Bussoleno

Martina Franchino – Libreria La Casa dei libri – Avigliana

Manuela Masserano – Libreria Isola del libro – Giaveno

Gianpietro Daniele – Libreria La Casa dei libri – Rivalta

© Riproduzione riservata