Studenti a Oulx

Studenti a Oulx

“90 euro al mese che moltiplicati per 9 (i mesi di scuola) fanno 810 euro all’anno. Se poi c’è bisogno di tornare a scuola d’estate per recuperare qualche materia, allora si può arrivare a 900 euro e, perchè no, anche a sfiorare i 1000”.

Parola di Lorena, studentessa al linguistico Des Ambrois di Oulx. Lei, come tanti altri studenti, parte da S.Antonino, tutte le mattine per essere in aula, puntuale, alle 8.50 del mattino.
Ma per la sua famiglia, come per tante altre della bassa valle (da Avigliana a Oulx si supera quota 100 euro al mese), mandare un figlio a studiare nelle scuole oltre il “valico” di Chiomonte è un vero e proprio salasso.

E Trenitalia, aziende di trasporto, Regione Piemonte cosa fanno? Per il momento poco o nulla, discutono e dicono di essere alla ricerca di una soluzione. Intanto dai genitori e dagli studenti parte una petizione.

Servizio su La Valsusa del 18 febbraio