pone-cumianaDa stamattina ha smesso di piovere in Val Sangone, dopo una nottata di vento forte e pioggia ininterrotta.
Passata l’emergenza, tutte le squadre di Protezione Civile e delle forze dell’ordine, insieme agli amministratori locali, stanno perlustrando il territorio per verificare danni e intervenire. Moltissime le interruzioni di strade per frane e  alberi caduti. Il Sangone e diversi rii e torrenti, molto ingrossati, sono stati costantemente monitorati.
A Giaveno i problemi maggiori si sono verificati sulla strada per borgata Provonda, attualmente interrotta in più punti e non raggiungibile. In via precauzionale una famiglia di cinque componenti è stata fatta evacuare: tre di loro hanno trovato ospitalità presso la sede della Croce Rossa cittadina. Il sindaco Giacone ha emanato un’ordinanza di divieto di transito e sosta sul tratto di strada che dalla chiesa porta all’intersezione con le case Nanot Provonda – Girella Provonda. Annullata la commemorazione dell’eccidio prevista per domenica 27 novembre. frana-via-giaconeLa corrente elettrica è saltata in diverse zone della città, attualmente manca a Mollar de Franchi, Provonda e Alpe Colombino. Per tutta la giornata di giovedì 24, è mancata l’acqua in via Colle Del Vento e frazioni limitrofe per il danneggiamento del serbatoio principale. Nell’impossibilità di raggiungerlo, nonostante i diversi  tentativi compiuti, la Smat ha rifornito d’acqua il serbatoio di borgata Loiri con più cisterne. L’intervento è tuttora in corso; in alcune zone l’acqua è tornata. Il Sangone, a livello del ponte per Cumiana si è portato via una grossa fetta di argine.

Numerose le frane anche a Coazze, una delle quali in via Giacone, a Reano, sulla provinciale che porta a Villarbasse (interrotta per qualche ora nella prima mattina). A Trana, occhi puntati sul Sangone per tutta la notte, ma il ponte sulla provinciale non è mai stato chiuso. Problemi in borgata Pianca, dove il torrente è esondato e ha sommerso la strada, sulla strada del Mulino, interrotta in due punti da due frane, e sulla provinciale per Avigliana, dove è caduta una frana e ha interessato anche una casa (non abitata). A Sangano, chiuso durante la notte il ponte sulla strada per Villarbasse, poi riaperto questa mattina.

ponte-pietra-venerdi-mattina