mod6 Def_notte3_ridimensionareIl progetto definitivo-esecutivo è stato approvato recentemente dalla Giunta. Il costo complessivo ammonta a Euro 30 mila finanziato con fondi propri comunali E’ un intervento che sicuramente incontrerà soddisfazione nella popolazione meanese. L’Amministrazione comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo che prevede il miglioramento della sicurezza e fruibilità degli spazi di tutta l’area attigua alla sede parrocchiale di proprietà comunale. Si tratta del 1° lotto di una serie di lavori che per il momento riguardano il rifacimento della scalinata esistente particolarmente malandata e pericolosa per i pedoni. Il nuovo scalone sarà di dimensioni più contenute in larghezza e saranno recuperate e pulite con sabbiatura le alzate in pietra locale ancora in buono stato. Poi saranno realizzate le vasche-fioriere terrazzate, vicino alla cisterna di gasolio della parrocchia dopo la demolizione della fioriera attuale adiacente il muro della casa del parroco. Sarà inoltre consolidato il muro in pietra di contenimento tra i dislivelli degli accessi e si effettueranno opere di rifinitura come il rivestimento delle vasche di nuova realizzazione con conci in pietra da muro locale, la posa di copertina in lastre di pietra, la realizzazione di aiuola, la predisposizione di impianti di irrigazione e di illuminazione. Per concludere con la pavimentazione del camminamento e gradini scalinata con blocchi di pietra di Luserna e la sistemazione a verde delle aiuole terrazzate. Come già detto si tratta del primo di quattro lotti di opere mirate a riqualificare tutta la zona e soddisfare le esigenze dell’utenza, contribuendo a creare un punto di riferimento per gli abitanti e consentendo lo svolgimento delle varie manifestazioni ed eventi in un ambiente più consono. Tutto quanto sarà realizzato in questi prossimi mesi al costo di euro 30 mila che il Comune finanzierà con fondi propri. Il sindaco Adele Cotterchio da noi contattato dichiara di essere molto orgogliosa di questo primo lotto che l’amministrazione ha inteso programmare per Meana e auspica che i suoi abitanti lo apprezzino. In conclusione possiamo riportare quanto dichiaratoci dall’Ufficio Tecnico: “Entro la fine dell’anno è possibile che sia la nuova scalinata sia l’area riqualificata e abbellita siano ultimate”.

Vittorio Moretti