Martedì 30 gennaio si è spento a Brescia Azeglio Vicini, classe ’33, il mister azzurro dei mondiali di calcio Italia ’90. Erano quelli delle”notti magiche” di Totò Schillaci e company. L’Italia giocò un gran bel calcio e mancò la finalissima perchè sconfitta soltanto ai rigori dall’Argentina di Maradona in semifinale. Un ricordo di Vicini è su La Valsusa in edicola dall’8 febbraio.

Giorgio Brezzo