Domenica 25 marzo, a Rosta, a pochi metri dall’abbazia Sant’Antonio di Ranverso dove si stava svolgendo la giornata FAI di primavera, un incendio ha colpito l’ex FGR (Fonderia Ghisa Rosta), da tempo abbandonata. Le fiamme, divampate intorno alle 15, hanno colpito il capannone sul retro che si trova proprio accanto ad un’altra struttura del complesso che presenta un tetto in eternit.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco guidati dal comandante Mario De Nigris, la protezione civile, i carabinieri e la croce rossa del comitato locale di Rivoli.
Le cause dell’incendio sono in corso di accertamento

© Riproduzione riservata