Ritorna, come da consolidata tradizione, il consueto recital del Venerdì Santo organizzato dai giovani dell’oratorioDon Bosco” della parrocchia dei Santi Martiri di Sangano, guidati dal salesiano don Gianni Mazzali. L’attesa performance pre pasquale si terrà domani, venerdì 30 marzo, all’interno della Pagoda di via San Lorenzo 5, a partire dalle ore 21,45 circa, al termine della Via Crucis che si svolgerà, come sempre, lungo le strade del paese e che terminerà nei pressi della cappella di San Lorenzo, proprio di fianco alla Pagoda. Il titolo del recital di quest’anno sarà “Solo una croce”, un invito a riflettere sul sacrificio di Gesù Cristo per tutti noi. L’ingresso è libero.

 

© Riproduzione riservata