Ma guarda chi c’è oggi sul giornale, Traoré! In paese lo conoscono tutti perché è stato tra i primi richiedenti asilo ad arrivare in paese. “Una data – dice – che non mi dimenticherò mai: il 26 ottobre del 2016”. La storia di Traoré, 27 anni, fuggito dalla Guinea, è finita lunedì 29 sull’edizione torinese del  Corriere della Sera perché il quotidiano si è accorto che il giovane fa volontariato nella Croce Rossa. Servizio su La Valsusa del primo febbraio.

Bruno Andolfatto