Mostra
 “Santini: fede e arte”
Sacra di San Michele – 22 febbraio 2015 – 06 aprile 2015
Via alla Sacra, 14 – 10057 S. Ambrogio (TO)

Nella Foresteria della Sacra di San Michele, sabato 21 febbraio è stata inaugurata la mostra “Santini: fede e arte”. Sono esposti circa 200 santini provenienti dalla collezione privata di don Pino Santoro, rosminiano.

La Sacra di San Michele

La Sacra di San Michele

I primi esemplari di santini iniziano a circolare durante il XVI secolo.
Si tratta di stampe preziose su pergamene miniate, prodotte per un numero ristretto di persone.
Nel XVII e XVIII secolo i santini vengono eseguiti con particolare cura e virtuosismo, essendo il prodotto del lavoro minuzioso di abili artigiani e di pazienti suore.
Nel corso del XIX secolo gradualmente la carta prende il posto della pergamena, si perfezionano le tecniche di stampa, e vengono riprodotti a livello industriale con una conseguente enorme diffusione del santino.
In seguito si passa alle cromolitografie che vengono stampate fino ai primi decenni del XX secolo.

La manifestazione è organizzata dalla Sacra di San Michele e dall’Associazione Volontari della Sacra di San Michele.

Apertura della mostra (dal 22 /02/2015 al 6/04/2015):
Sabato domenica e festivi negli orari di apertura della Sacra di San Michele
Biglietto d’ingresso Sacra+Mostra:
Euro 6,00 l’intero ed Euro 5,00 il ridotto (dai 6 ai 14 anni e oltre i 65)

Per informazioni:
Sacra di San Michele
Tel. 011/939130 fax 011/939706
info@sacradisanmichele.com
www.sacradisanmichele.com