_DSC0020SESTRIERE. Fabio Aru è tornato ad allenarsi sulle Montagne Olimpiche dove si era già preparato a maggio per il Giro d’Italia che lo ha visto chiudere con un brillante terzo posto. Nel suo mirino c’è la Vuelta di Spagna in programma dal 23 agosto al 14 settembre. Aru resterà sulle nostre montagne per una decina di giorni per poi mettersi direttamente in viaggio verso la Spagna.

“Ho scoperto questo bellissimo luogo – spiega Aru – grazie alla mia fidanzata che abita in Val Susa. Mi sono trovato subito bene in quanto è molto efficace per gli allenamenti ed ho trovato sempre un buon clima. Da Sestriere scendo verso la Val Susa e faccio salite come Mocchie, Cravotto, il Moncenisio. Altre volte mi dirigo in Francia dal Monginevro per scalare il Granon, il Galibier, il Lautaret e rientrare poi con l’ultima scalata a Sestriere. Ho fatto anche diverse volte il Colle delle Finestre, è una salita abbastanza dura con gli ultimi chilometri in sterrato che sono molto spettacolari ed impegnativi. Mi alleno in bici dalle due alle sette ore al giorno e, visto che venire qui prima del Giro d’Italia mi ha portato bene, ho deciso di tornare in vista della Vuelta”.

Gentile e disponibile nel firmare autografi e concedere “selfie” ai turisti che lo riconoscono per strada, Fabio Aru, in accordo con il Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche, sarà al Cinema Fraiteve domenica 17 agosto dalle ore 21.00  per incontrare turisti e tifosi in vacanza a Sestriere ed assistere allo spettacolo di Cabaret e Magia in programma dalle ore 21.30 sempre al Cinema Fraiteve. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.