Cassani e Marsaglia al via di CesanaSESTRIERE. Il mondo dello sci e quello del ciclismo si sono incontrati sulle montagne olimpiche piemontesi, mercoledì 20 agosto, dando vita  alla prima edizione di “Sfida al Campione”, cronoscalata da Cesana Torinese al Colle del Sestriere. La montagna è il comune denominatore che lega le due discipline sportive. Per i ciclisti è il regno degli scalatori, le salite sono teatro di epiche imprese e letteralmente forgiano campioni come Fabio Aru che ha prestato il suo tempo in allenamento di 29’53’’ quale riferimento, il crono da battere, per questa prima edizione di Sfida al Campione. La montagna è la casa degli sciatori dove sono tracciate le discese per lo sci alpino e grandi maratone per gli esperti di sci alpinismo. Sciatori che nella stagione estiva si allenano sempre più in bicicletta alla ricerca della miglior condizione in vista delle competizioni invernali.

Sarà per questo motivo che la prima edizione di Sfida al Campione è stata un autentico successo con oltre 120 atleti iscritti suddivisi in egual misura tra ciclisti (agonisti e amatori) e sciatori (campioni, maestri di sci, istruttori). Tra gli ospiti d’onore Davide Cassani, CT della Nazionale Italiana di Ciclismo, Matteo Marsaglia, azzurro dello sci alpino, Jean Pellisier vincitore nel 2007 del Trofeo Mezzalama di sci alpinismo, la ex campionessa di sci alpino Camilla Alfieri, ed il direttore sportivo della Nazionale Italiana di Corsa in Montagna Paolo Germanetto.

Tutti si sono cimentati lungo i 12,5 km per 708 mt. di dislivello altimetrico lungo la SP 215, chiusa al traffico il giorno dell’evento dalle ore 8.30 alle 12.00, con partenza dal piazzale della telecabina di Cesana Torinese e passaggi a Bousson, Rollieres, Sauze di Cesana, Grangesises. Il traguardo è stato posto ai 2.035 metri del Colle del Sestriere in Piazzale Maestri, davanti alle piste da sci.

Il miglior tempo assoluto è stato fatto registrare da Emanuele Cairoli (Team Camirate) che ha coperto la distanza in 33’10’’3 precedendo nell’ordine il francese Yoann Caillot (34’29’02) e Sergio Barbero (Barbero Bike) sul terzo gradino del podio per soli 5 centesimi di scarto da Calliot. In campo femminile la vittoria è andata a Ilaria Veronese (Scott Valsangone Mtb) con il tempo di 40’34’’7. Completano il podio rosa Nicoletta Meli (Mtb Billy Team) in 43’43’’6 e Silvia Dondero (Kaps Ciclismo Genova) in 44’32’’2.

Tra gli ospiti d’onore il più veloce è stato Jean Pellisier che ha sfiorato il podio assoluto classificandosi al quarto posto con il tempo di 35’09’’9. Secondo Paolo Germanetto (39’44’’1) che ha preceduto  Davide Cassani  (40’25’’8), Camilla Alfieri (48’33’’6) e Matteo Marsaglia (52’23’’3).

A fine gara Davide Cassani si è complimentato con gli organizzatori del Bike Club Sestriere che ha promosso l’evento in collaborazione con il G.S.R. Alpina, il Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche e con il patrocinio dei comuni di Cesana Torinese, Sauze di Cesana e Sestriere.

“Sono onorato  di essere stato invitato – ha detto Cassani –  perché è una bellissima manifestazione ed ho condiviso una giornata di sole con tanta gente che ha la mia stessa passione. Penso che sia un’iniziativa da portare avanti per far conoscere il Sestriere e queste montagne famose per lo sci che sono ideali anche per andare in bicicletta. Non è un caso che qui verremo ad allenarci con le Nazionali Junior, Under 23 e Femminile in vista dei campionati del Mondo di Ponferrada”.

Prima esperienza in una cronoscalata per Matteo Marsaglia che, domenica 24 agosto,  partirà un importante  trasferta di un mese in Argentina per preparare la prossima stagione sciistica che ormai è alle porte.  “È stata un’esperienza bella e divertente. Ho preso il mio bel distacco in bicicletta da Fabio Aru ed ora lo aspetto qui in inverno per rifarmi sulla neve”.

Intanto domenica 24 agosto debutta la Pinerolo-Sestriere sfida ciclistica riservata agli Juniores sulla distanza di 100, 5 km con partenza davanti alla Cavallerizza Caprilli a Pinerolo ed arrivo a Sestriere in Piazza Agnelli. La gara è organizzata dall’Asd Borogonuovo Collegno in collaborazione con il Comune di Sestriere. Sul podio di Sestriere a premiare i vincitori sarà proprio Davide Cassani.