Conviviale ricca di contenuti per il Rotary Club Susa e Val Susa quella che si è tenuta lunedì 9 aprile al ristorante Hermitage. Il presidente del Club Vincenzo Corrado e la capo Delegazione Fai Valle di Susa Marilena Gally hanno siglato un accordo e una convenzione. L’azione sinergica tra i due soggetti è stata fortemente voluta dal compianto Piero Villata, rotariano e tesoriere della Delegazione valsusina. Poiché il Fai si impegna a tutelare, valorizzare e promuovere i beni e il territorio in cui opera e il Rotary Club annovera tra le iniziative per migliorare la qualità di vita del suo territorio progetti volti a tutelare e/o valorizzare il patrimonio ambientale, culturale e artistico, si è deciso di lavorare insieme per facilitare il raggiungimento dei comuni obiettivi. Articolo completo su La Valsusa del 12 aprile.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata