Martina Sentino, 17 anni, giavenese, studentessa del liceo artistico Cottini, andrà un anno in Brasile. Sara Bussolino, 17 anni, di Trana, studentessa del Liceo scientifico Pascal, partirà per un programma annuale in Ecuador. Elena Malina Vrinceanu, 17 anni, di Oulx, studentessa del Liceo classico Des Ambrois, andrà per due mesi in Argentina. Vivranno, studieranno, intrecceranno amicizie, faranno i conti con usi e costumi (e soprattutto una lingua) diversi dai nostri.
Una bella sfida per queste studentesse (e per le loro famiglie) resa possibile dalle borse di studio con cui sono state premiate della Fondazione Crt insieme ad altri 16 studenti del Piemonte e Valle d’Aosta vincitori del bando di concorso dell’Associazione Intercultura. Grazie alle borse di studio, per un contributo complessivo della Fondazione CRT di 100.000 euro, i ragazzi potranno vivere e studiare all’estero nei prossimi mesi – destinazione 13 Paesi nel mondo – accolti da famiglie e scuole del posto.