Sabato 23 settembre, al Castello della Contessa Adelaide, alle 17, avrà luogo l’inaugurazione ufficiale del nuovo Museo Civico di Susa, con l’apertura al pubblico delle sale che raccontano la storia del maniero della nobildonna che contribuì al sorgere della dinastia sabauda. Vi sarà inoltre il saluto delle autorità comunali e della Soprintendenza, ed un intrattenimento musicale con l’ensemble Les Chatelaines, composto da ex studentesse dell’istituto musicale Somis e ora al Conservatorio o già concertiste e insegnanti di musica: Chiara Olivero Fugera e Francesca Perdoncin al flauto, Ingrid Bianco Dolino e Mathilda Chirico al violino, Agata Grazia De Domenico alla voce e pianoforte, Elisabetta Florence al pianoforte, con il coordinamento della direttrice artistica della scuola di musica segusina Federica Perdoncin. Domenica 24, invece, in occasione della Giornata dell’Archeologia in Valle di Susa, sempre al Castello, dalle 15 alle 17, si terrà un laboratorio per bambini, coordinato dalla conservatrice del museo Enrica Calabrìa, e dedicato al tema “Gladiatori e Matrone-Cavalieri e Dame”. Alle 17, conferenza del professor Giuseppe Sergi su “Donne, potenti garanti della continuità politica: il Medieoevo e la contessa Adelaide”. A seguire, ancora un concerto. Inoltre, dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, sarà proposta una serie di visite guidate con un archeologo, e animate dai volontari dell’associazione “Amici del Castello”.