E’ sempre intensa l’attività dei carabinieri di Susa per prevenire e reprimere lo spaccio di stupefacenti tra i più giovani. Nei giorni scorsi i militari  hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti di S.G. di 22 anni, residente a Susa, disoccupato, che  è stato trovato in possesso di 44 grammi di marijuana e di strumenti utilizzati per il confezionamento della droga. Il giovane, identificato come spacciatore noto tra i giovani della zona, è stato arrestato. Sempre nei giorni scorsi, i carabinieri di Susa hanno segnalato due minorenni alla Prefettura per il possesso di cannabis.