Cesare Favro

Cesare Favro

La città di Adelaide è più amara, perchè venerdì 30 settembre, al termine di una lunga malattia, assistito dai suoi cari, se n’è andato il suo cittadino più “dolce”: Cesare Favro, classe ‘36, meglio conosciuto come ‘l panatè, ma anche come l’uomo della mitica focaccia, il dolce che ha portato il nome di Susa in giro per il mondo.

Si è spento un anno dopo la sorella Elena.  Lascia l’importante marchio in eredità ai figli. Un uomo molto buono e di grande talento nel suo lavoro.

Servizio su La Valsusa di giovedì 6 ottobre