Celestino Moschietto

Celestino Moschietto

È stato trovato senza vita nel primo pomeriggio di oggi,  giovedì 18 febbraio, Celestino Moschietto, l’uomo di 68 anni scomparso ieri.

Il corpo è stato notato da alcuni passati nei prati di borgata Tonni, dietro la residenza Bergoglio (ex River Hotel). Di lui si erano perse le tracce ieri pomeriggio, mercoledì 17 febbraio, intorno alle 16.30. Era insieme alla compagna all’ingresso della Metropolitana di Porta Nuova, a Torino, quando improvvisamente la donna l’ha perso di vista. Era affetto da problemi neurologici. Stamani i familiari avevano lanciato l’appello, anche attraverso il nostro giornale. Nei prossimi giorni l’autopsia svelerà le cause del decesso.