ragazziPrevenire e contrastare la dispersione scolastica, promuovere il benessere dei bambini e degli adolescenti tra i 6 e i 14 anni. Sono gli obiettivi del “progetto Masnà”, presentato dalla Cooperativa Sociale “Un sogno per tutti”, attiva a favore dei minori e delle famiglie sul territorio della bassa Valle di Susa.

Presto il progetto – che figura tra quelli selezionati all’interno del  bando “Stiamo tutti bene: educare bene, crescere meglio” promosso da Compagnia di San Paolo – sarà operativo a Condove e a Sant’Ambrogio.

Il progetto Masnà coinvolge i due Comuni, gli Istituti Comprensivi, le Associazioni Genitori, la Polisportiva Valledora Alpignano Rugby, l’Associazione T.V.K.S., l’Associazione Vespa Club.

Tra i mediapartner anche il settimanale La Valsusa e il giornale online Valsusa News.

Masnà, si prefigge di costruire un sistema integrato sui territori di Condove e Sant’Ambrogio che ha già messo in rete in fase progettuale  Enti Pubblici, Scuola, Privato Sociale, Imprenditoria, cittadini con lo scopo di creare uno sguardo d’insieme e avere una visione unitaria sul mondo dei ragazzi, dove ognuno possa portare le sue specificità.

Nel corso dell’anno si alterneranno laboratori di teatro di comunità, sostegno scolastico, di l2, video, incontri di in\formazione per i genitori, laboratori propedeutici al karate e al rugby oltre a microeventi che i ragazzi stessi organizzeranno, per sfociare in una festa dei “Masnà”, nella tarda primavera, per  tenere alta l’attenzione dei residenti sul progetto per dare una restituzione al territorio.