Cattedrale di San Gusto veramente gremita, sabato 7 aprile, alle 21, in occasione del terzo appuntamento del SusaMusicFestival, la rassegna di concerti organizzati dall’istituto “G.B. Somis” e dal Comune, per festeggiare i 40 anni della scuola di musica segusina. Prima di lasciare sazio al concerto in programma, hanno preso la parola l’assessora alla cultura Antonita Fonzo, la presidente e poi la direttrice artistica del Somis, Alessandra Brezzo e Federica Perdoncin, che hanno illustrato i motivi ed i contenuti dell’evento. Poi la scena è stata appannaggio del CasaleCoro di Casale Monferrato, diretto da Giulio Castagnoli, che era assente causa impegni precedenti, e dall’Orchestra Sinfonica Amatoriale Italiana OSAI, diretta dal maestro Paolo Fiamingo che si è assunto anche l’onere di dirigere il coro. Articolo completo su La Valsusa del 12 aprile.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata