Una festa tutta per i laureati, ricevuti in sala consiliare,  sabato 17 marzo. “Ormai da parecchi anni – spiega il sindaco Giuseppe Galliano  – il Comune dedica  un momento ai neolaureati; un’occasione per complimentarsi con loro, per conoscere l’oggetto dei loro studi e per dare loro un piccolo segno di gratitudine, offrendo una borsa di studio”. Tre i ragazzi premiati: Martina Lorenzin (laurea magistrale in Ingegneria Meccanica), Fabio Cevrero (laurea magistrale in Architettura e Ingegneria Edile) e Sonia Rosa Cardinale (laurea magistrale in Scienze della Formazione).

Luca Giai

© Riproduzione riservata