villar doraRaggiro con furto ai danni di una coppia di anziani, la mattina di lunedì 29 a Villar Dora. Una delle vittime, A. B., 90 anni, racconta in prima persona l’accaduto: “Verso le nove del mattino ero intento a fare ginnastica come mio solito, quando tutti i campanelli della casa hanno suonato contemporaneamente. Dall’altro capo del citofono una voce avvertiva di una fuga di gas in atto. Alla porta, cui ha aperto mia moglie, si sono presentate due persone che sostenevano di essere dei tecnici. Parlavano un perfetto italiano. Uno dei ladri truffatori stordiva mia moglie con sostanze soporifere e razziava l’appartamento. Quando sono usciti ho trovato mia moglie in camera da letto, in evidente stato confusionale, tra cassettiere e oggetti rovesciati per terra: hanno rubato tutti i risparmi e gli oggetti di valore, compresa la mia fede nuziale”