MEANA Prende il via la XXIX rassegna musicale “Il Giglio”, organizzata dagli Amici della Musica di Meana di Susa. La Rassegna, che si avvale del contributo della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT, quest’anno sarà ricca di appuntamenti: dieci concerti delizieranno le nostre sere d’estate. Con la consueta attenzione ai giovani, la Rassegna apre con la “Brass Band” del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, a siglare ancora una volta la collaborazione e la reciproca stima con questa importante istituzione di Alta Formazione Musicale. Composta da oltre trenta studenti dei corsi di ottoni e strumenti a percussione, la “Brass Band” del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino si colloca nel quadro delle attività didattiche della pratica di assieme (cui il Conservatorio di Torino dedica una particolare attenzione). Della formazione, che annualmente si rinnova per una piccola percentuale, fanno parte studenti, ma anche neo-diplomati che desiderano dare una continuità ai loro studi perfezionandosi con un’attività di rilevante impegno tecnico e artistico. La Brass Band del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino è diretta da Lorenzo Della Fonte, docente di strumentazione e composizione per orchestra di fiati, e propone un repertorio assai diversificato, che comprende, nella tradizione degli analoghi e famosi gruppi britannici, trascrizioni di musica sinfonica, opere originali e concerti solistici. Per la Rassegna “Il Giglio”, la Brass Band proporrà un repertorio variegato ed impegnativo, che spazia da Smetana, a Holst, a Sparke.

Vi aspettiamo giovedì 27 giugno alle 21,15 presso la Sala Polivalente, piazza Europa, di Meana di Susa.