Dopo averci fatto aspettare un po’, e tutto a causa di  problemi squisitamente tecnici, il 1° giugno finalmente è arrivato “Ziqqurat“, il primo disco di Steven Patrick Piu, cantautore, musicista e rocker segusino di stanza a Sauze d’Oulx. Dieci brani per raccontare tutto un universo di emozioni, maturato in tanti anni di prove, concerti e tanta applicazione, entusiasmo e forte addirittura di un’ispirazione ultraterrena, attraverso il forte legame con il papà, grande appassionato di musica, tragicamente scomparso quando Steven era piccolo. “Questo disco è un sogno che si realizza – avverte Steven- e arriva dopo un anno di duro lavoro, senza un team, ma tutto realizzato da me medesimo, a Sauze, nel mio studio, a partire dalla scrittura dei brani, per passare agli arrangiamenti, alla registrazione, mix e mastering. E naturalmente, anche alla veste grafica della confezione”. Articolo completo su La Valsusa del 28 giugno.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata