Il campetto non è più un sogno, ma una splendida realtà. Domenica 24 giugno si è infatti proceduto al taglio del nastro del nuovo campo polivalente realizzato nel complesso dell’area del municipio di Mattie. Un campetto che è stato subito stato battezzato da un torneo per saggiarne il fondo.

Il taglio del nastro ha visto con il presidente del GSO, il Gruppo Sportivo Orsiera, Luca Riffero, l’ex sindaco Paolo Catalano e la sindaca Francesca Vernetto. Nel suo discorso inaugurale la sindaca Vernetto ha infatti ricordato l’iter del progetto: “Il campetto era da tempo un’esigenza per il Comune di Mattie per poter offrire ai nostri bambini e ragazzi uno spazio dove poter giocare”. Articolo completo su La Valsusa del 28 giugno.

Luca Giai

© Riproduzione riservata