Ieri mattina, mercoledì 11 luglio, al mercato di piazza Berlinguer, una discussione tra due anziani è finita in tragedia: una lite per futili motivi, pare per non aver rispettato la coda ad un banco di frutta e verdura, uno spintone e poi il triste epilogo. Uno dei due pensionati, Gianni Bonzani, alpignanese di 73 anni, è finito a terra e ha battuto violentemente la testa. Trasportato immediatamente all’ospedale di Rivoli, è morto per emorragia cerebrale.

L’aggressore è un uomo di 77 anni, anche lui di Alpignano: gli ambulanti e i clienti che erano al mercato hanno cercato di fermarlo ma lui ha velocemente fatto ritorno alla sua abitazione dove i Carabinieri lo hanno trovato e tratto in arresto con l’accusa di omicidio preterintenzionale. La vittima era cugino di Ornella Bellagarda, la donna morta ad Arenzano ed abitava a pochi passi dalla casa dei genitori, in via Dieci Martiri: un’ulteriore disgrazia che si abbatte sulla famiglia già così provata dal dolore.

Carmen Taglietto

© Riproduzione riservata