Due week-end di lavoro per riqualificare l’area del Pampalù, sulla montagna di Mompantero, devastata dagli incendi dello scorso autunno. L’iniziativa è stata promossa dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, delegazione di Valle, sotto la presidenza di Marilena Gally, che spiega: “Tutto è partito dopo gli incendi di fine ottobre scorso, quando i responsabili delle varie delegazioni FAI ci telefonavano per sapere cosa potessero fare…E sul momento non si poteva fare nulla. Ma poi, chiusa l’emergenza, abbiamo contattato la sindaca Piera Favro ed è nata l’idea di questo progetto, che abbiamo affidato ai giovani del FAI, coordinati da Davide Ligas. Articolo completo su La Valsusa del 26 luglio.

© Riproduzione riservata