Susanna Andriollo è arrivata al Comune di Borgone nel 1975 e lì ha svolto il suo lavoro fino al 31 luglio 2018. Per 42 anni Susanna si è occupata dell’area demografica, del servizio vaccinazioni, ha gestito feste e ricorrenze , i rapporti con gli altri uffici, amministratori, associazioni ed enti.

Il suo lavoro non si esauriva in questi compiti professionali ma è sempre andato oltre, guardando nella direzione delle necessità dei cittadini attraverso l’ascolto e l’impegno. “Il lavoro d’ufficio non si può contenere in un pacchetto e non può essere svolto a compartimenti stagni ma va costruito e alimentato giorno dopo giorno” dice Susanna che ora, in pensione, si dedicherà di più alla sua famiglia.

Articolo completo su La Valsusa del 30 agosto.

Benedetta Gini

© Riproduzione riservata