Di lustro, o meglio di lustri, il Buon Pane ne dà parecchi alla Città di Giaveno. Tre, per la precisione, che tradotti in anni diventano quindici. Tante sono le edizioni che festeggia in questo 2018, domenica 9 settembre, “Giaveno Città del Buon Pane”, appuntamento dedicato al pane, ai grissini e alle dolci fragranze dei forni dei panificatori artigiani locali.

“Una manifestazione cresciuta negli anni per fama, importanza e attrattività” afferma il sindaco Carlo Giacone. Manifestazione che vede in prima linea, al fianco dell’amministrazione comunale, il Gruppo Panificatori Artigiani e Produttori De.C.O. di Giaveno con le famiglie di panificatori di Dario Calcagno Tunin, Giovanni e Michele Chiambretto, Antonio Morisciano, Andrea Goitre e altre collaborazioni del “popolo bianco”. Come ogni anno saranno all’opera nell’area forni di piazza Mautino, pronti a sfornare per tutta la giornata pane, pizza, grissini e bontà dolci. Articolo e programmi completi su La Valsusa del 6 settembre.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata