Sabato 22 settembre, come anteprima del Meliga Day, alle ore 16, nella cappella di San Rocco, sarà inaugurata la mostra “Pinocchio Goloso“, curata da Antonio Attini e Franco Balducci, con il patrocinio della Fondazione  Carlo Collodi e la collaborazione della Parrocchia di San Giovanni Vincenzo che ha messo a disposizione i locali.

La mostra sarà aperta fino al 14 ottobre nei giorni prefestivi e festivi e su appuntamento durante la settimana. Più di 50 opere di una trentina di artisti provenienti da tutta Italia sono state selezionate per essere esposte nel comune valsusino. Parteciperanno pittori, illustratori, fotografi e grafici. Saranno inoltre esposte le opere realizzate per l’occasione da sette artisti del carcere di Bollate che seguono da anni un corso di pittura come forma espressiva e di riscatto e promozione umana.

Pinocchi di tutti i tipi: poetici o grotteschi, divertenti o inaspettati, inviteranno il pubblico a tuffarsi con l’immaginazione nelle poliedriche riletture. La mostra vedrà anche la partecipazione straordinaria dell’artista Claudio Perzolla, autore di bellissimi Pinocchi realizzati a mano su vari tipi di legno. È inoltre previsto un annullo filatelico speciale disponibile durante l’inaugurazione di sabato 22 settembre, dalle ore 14 alle 18. L’annullo potrà essere apposto su cartoline dedicate all’evento realizzate dall’artista Lucia Serafini delle Edizioni AttiniArte.

© Riproduzione riservata