L’opera intitolata “Danza d’autunno” (pittura digitale su tela) dell’artista giavenese Elio Pastore è stata esposta a Torino, nell’ambito della 176esima edizione dell’Esposizione di Arti Figurative della Società Promotrice delle Belle Arti, vicino al Valentino.

Un traguardo prestigioso per Pastore per cui quest’opera rappresenta il quadro più grande finora mai dipinto (misura 150 per 80 centimetri). Tra foglie cadute e colorate con i tipici toni dell’autunno incipiente si notano tre figure femminili che danzano, quasi tre Grazie che rendono omaggio alla stagione dei mille colori. Il quadro rimarrà in mostra fino al prossimo 14 ottobre.

© Riproduzione riservata