Val Sangone

Le fiamme divorano un rustico a San Mattia

A giorni il sindaco emetterà  un’ordinanza di messa in sicurezza del rudere di Rubiana E’ il pomeriggio di lunedì 12 quando i vicini scorgono le prime fiamme dall’abitazione abbandonata accanto alla loro e chiamano allarmati il 115. Intervengono subito sul posto sei squadre di Vigili del Fuoco (due da Almese, due da Avigliana e due da Torino) che riescono a limitare i danni circoscrivendo rapidamente le fiamme ed evitando il peggio. Anche il sindaco Gianluca Blandino ha eseguito un sopralluogo con il Comandante della Polizia Locale, Guido Girodo, affermando che provvederà  a emanare un’ordinanza di messa in sicurezza dell’abitazione. Sulle cause della nascita dell’incendio i pompieri e la Polizia Locale non si sbilanciano, in quanto sono ancora in corso degli accertamenti. incendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.