Un aviglianese, Giandonato Bava, di 77 anni, ha attraversato l’Europa e ha raggiunto Capo Nord, un percorso di 4500 chilometri in bicicletta.

Ha raggiunto il Circolo Polare Artico, punto di arrivo della North Cape 4000.

La partenza è avvenuta a Rovereto il 24 luglio e ha attraversato la Slovenia, Croazia, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Lituania, Lettonia, Estonia, Finlandia e Norvegia in un tempo limite di 22 giorni.

Passaggi con l’obbligo di firma al Lago Balaton in Ungheria, Cracovia, Riga, Rovaniemi in Finlandia.

Articolo completo su La Valsusa del 16 settembre.

E.M.

© Riproduzione riservata