Sabato 24 aprile, nello spazio esterno del polivalente, dalle 15.30 si è svolto un incontro cui ha preso parte un centinaio di persone, promosso dal ValsusaFilmFest, dal titolo “La rotta balcanica, da Trieste alla Valle di Susa“.

Introdotti dalla sindaca Bruna Consolini e dal sociologo Piero Gorza, sono intervenuti Gian Andrea Franchi e Lorena Fornasir dell’associazione Linea d’Ombra di Trieste, che si occupa dell’emergenza migranti, e l’avvocato Gianfranco Schiavone, esperto del problema dal punto di vista giuridico.

Per la stessa emergenza in alta valle, hanno parlato il parroco di Bussoleno, don Luigi Chiampo, che gestisce il rifugio Fraternità Massi di Oulx, e Michele Belmondo, del Comitato segusino della Croce Rossa.

Ampio servizio sul prossimo numero de La Valsusa in edicola il 29 aprile.

Giorgio Brezzo

incontro migranti

© Riproduzione riservata