Flan di verdure con vellutata di toma, lasagna bianca al ragù di coniglio, arrosto con contorno e bunet.

È un menù di Pasqua speciale quello preparato quest’anno dal ristorante Le Pigne di Coazze.

Speciale perché, in un locale abituato a servire centinaia di persone ma, come tutti, chiuso al pubblico in questa emergenza, domenica 12 aprile, ha simbolicamente aperto le porte per un “take away” solidale destinato ai coazzesi in difficoltà.

L’iniziativa è partita dal gestore del ristorante, Max Rizzi, che lo ha condivisa con moglie, staff e Comune. Da tutti è arrivato il pieno appoggio.

Servizio su La Valsusa del 16 aprile.

Anita Zolfini

 

LEGGI LA VALSUSA SUL WEB. È GRATIS FINO A FINE MAGGIO

Vuoi leggere il giornale ovunque, a qualsiasi ora, sul tuo computer, tablet o telefono? Prova a consultare la nostra edizione digitale, è in tutto e per tutto uguale alla versione cartacea ma ha molte funzioni in più.
Tramite il browser internet preferito, all’indirizzo: “lavalsusa.ita.newsmemory.com“
oppure, su “Google Playstore (TM)” o su “Apple Store (TM)”, scarica l’app “Valsusa FISC”
Registrati e potrai leggere il nostro giornale gratuitamente fino a fine maggio.

© Riproduzione riservata