Sabato 25 settembre, in occasione della celebrazione per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, il paese di Condove ha aperto le porte della storica chiesa di San Pietro per un evento straordinario: “Dall’umano al divino: In Paradiso con Dante Alighieri”, organizzato dall’associazione “Amici Chiesa di San Rocco”. Durante la serata il dottor Vincenzo Jacomuzzi, professore ordinario presso l’Università di Santiago de Compostela, nonché autore di svariate opere letterarie, ha declamato, insieme alla scrittrice torinese Giuliana Bertolo, alcune letture dalla “Divina Commedia” a “La Vita Nuova” intervallate da soavi sinfonie a cura dell’Accademia Europea di Musica di Erba.

Articolo completo su La Valsusa di  giovedì 30 settembre

                                                                                                                                                             Eloisa Giannese

© Riproduzione riservata