Bassa Valle

A Condove tutti pazzi per le Barbuire

Un vero successo per “Lou Carlevè dou Lieut”, lo storico carnevale alpino che ogni anno si snoda fra le strette vie della borgata condovese Lajetto.

Protagoniste indiscusse della manifestazione: le Barbuire. Storiche maschere che, con irriverenza e stravaganza, una volta l’anno, fanno scatenare il caos a Lajetto portando avanti una tradizione dal sapore antico e propiziatorio.

Domenica 11 febbraio si è svolta l’edizione 2024, la quattordicesima da quando, nel 2010, l’associazione culturale “Le Barbuire” ha saputo riportare alla luce l’antico carnevale alpino.

Servizio su La Valsusa del 15 febbraio.

Eloisa Giannese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.