Problema risolto a Chiomonte, Exilles e Gravere, i tre comuni rimasti senza medico di base dallo scorso 1° luglio, dopo il trasferimento a Susa della dottoressa cui era stato provvisoriamente affidato l’incarico in seguito al pensionamento del dott. Humbert.

Una scelta maturata dalla professionista nel pieno rispetto delle sue prerogative, tale però da comportare l’inevitabile sospensione del servizio medico fino ad allora garantito uno o due giorni a settimana a Exilles e Gravere e la drastica riduzione degli orari di apertura dello studio di Chiomonte.

Servizio su La Valsusa del 9 luglio.

Federica Allasia

© Riproduzione riservata