Fora l’Ours torna per un week-end da vivere alla grande.

L’organizzazione della festa è nuovamente in capo alla ricostituita Pro Loco che si avvale del patrocinio del Comune di Mompantero e della collaborazione di tutte le associazioni cittadine.

Il programma della festa “Fora l’Ours 2020” si apre già domani sera, venerdì 31 gennaio, con un doppio appuntamento. Alle ore 20,30 la sempre più partecipata caccia all’orso dei bambini tra le vie di Urbiano, con ritrovo fissato di fronte alla chiesa evangelica.

Sempre venerdì 31 gennaio, nell’ambito del progetto “Chantar l’Uvern”, in sala consiliare, ci sarà la presentazione del libro di Stefano Torrione “Spiriti d’inverno” dedicato ai carnevali alpini, di cui l’Orso è certo protagonista.

Ampio servizio su La Valsusa del 30 gennaio.

Luca Giai

© Riproduzione riservata