Emma è nata poco più di tre settimane fa.

I suoi occhi vispi sono la rappresentazione più pura e bella dell’amore ai tempi del Coronavirus, perché i suoi primi giorni di vita saranno legati a questi giorni sospesi nel tempo per sempre.

Secondogenita di Martina Chirio e Jacopo Cinato, Emma è nata all’ospedale di Rivoli lo scorso 16 marzo, anticipando la primavera.

Jacopo è stato uno tra gli ultimi a poter assistere al parto della propria compagna, perché già dal mattino seguente il sesto piano dell’ospedale è rimasto aperto solo per le mamme che, da quel momento in poi, si son trovate sole ad affrontare un momento così importante e delicato.

Servizio su La Valsusa del 9 aprile.

Alessia Taglianetti

LEGGI LA VALSUSA SUL WEB. È GRATIS FINO A FINE MAGGIO

Vuoi leggere il giornale ovunque, a qualsiasi ora, sul tuo computer, tablet o telefono? Prova a consultare la nostra edizione digitale, è in tutto e per tutto uguale alla versione cartacea ma ha molte funzioni in più.
Tramite il browser internet preferito, all’indirizzo: “lavalsusa.ita.newsmemory.com“
oppure, su “Google Playstore (TM)” o su “Apple Store (TM)”, scarica l’app “Valsusa FISC”
Registrati e potrai leggere il nostro giornale gratuitamente fino a fine maggio.

© Riproduzione riservata