Sarà anche un cervello in fuga, ma tutto sommato torna ancora spesso alla corte di Adelaide e non manca di mettere a disposizione della collettività proprio il frutto del suo intelletto.

Stiamo parlando di Micol Tirinzio, giovane e brillante designer segusina che lavora a Parigi, anche se per un’azienda italiana che si occupa di mobili di lusso.

Nell’anno accademico 2014-15 Micol ha conseguito la laurea triennale all’Università torinese di design IAAD (istituto d’arte applicata al design), con una tesi che riguarda proprio Susa, il recupero e la valorizzazione di una parte della città che in questo momento si trova in sofferenza a causa del grande cantiere lungo la Dora, da via Abegg all’area ex Assa.

Articolo completo su La Valsusa dell’8 novembre.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata