C’era una volta la Itom: potrebbe essere l’attacco della più classica delle favole. Ma qui, più che di fiaba, stiamo parlando di una… leggenda. Quella della Itom, appunto, e della fabbrica di ciclomotori che venivano realizzati nello stabilimento di Sant’Ambrogio.

Il marchio Itom, negli anni ’50 e ’60, conquistava i giovani che si avvicinavano al motociclismo.

Domenica 26 settembre, ancora una volta la leggenda Itom torna nella sua casa, a Sant’Ambrogio, nelle mura (guarda un po’, in via… Itom) della vecchia fabbrica.

Articolo completo su La Valsusa del 23 settembre.

 

© Riproduzione riservata