Aggiungi un posto a tavola” e “ZeroSprecopiùSolidarietà” sono due iniziative promosse dal Comune di Sant’Antonino a favore di chi, soprattutto nel periodo della pandemia, si è trovato a fare i conti con le restrizioni che hanno determinato o aggravato situazioni di povertà e disagio.

A dire la verità, la mensa “Aggiungi un posto a Tavola”, partita nel 2017, al momento è sospesa proprio a causa del Covid e si sta lavorando per riattivarla.

Articolo completo su La Valsusa del 7 ottobre.

 

© Riproduzione riservata