Alta Valle

A Sauze d’Oulx apre il nuovo Besson Sport

Ripartire con fiducia nel futuro. È la nuova sfida di un grande uomo di sport che alle sfide impossibili è abituato da sempre. Stiamo parlando di una leggenda dello sci come Giuliano Besson, che proprio cinquant’anni fa, alle Olimpiadi Invernali di Sapporo, conquistò un incredibile 11° posto in discesa libera.

Giuliano Besson, uno dei giganti della mitica Valanga Azzurra (con il compaesano Piero Gros, Gustavo Thoeni ed il futuro socio d’affari Stefano Anzi), vuole nuovamente dare un messaggio positivo.

Servizio su La Valsusa del 1° dicembre.

Luca Giai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.